Briccola


Le briccole sono gruppi di tre pali che nei canali della laguna di Venezia delimitano le zone navigabili, fornendo importanti informazioni ai marinai. Realizzati in legno di larice o quercia europea, hanno una lunghezza media di 10 - 15 metri e un diametro che varia da 35 a 50 centimetri. Attaccati dall'azione del mare e delle teredini, molluschi che si nutrono di legno, le briccole esauste devono essere sostituite. Il legno che se ne ricava, impreziosito dalla salsedine e dai fori scavati dalle teredini, diventa un materiale straordinariamente adatto alla realizzazione di pavimenti o altri elementi d'arredo. A questo si aggiunge il valore ambientale del recupero di un legno altrimenti destinato al macero, a cui noi di Antico Trentino diamo nuove forme e collocazioni, riportando alla luce questa bellezza nascosta nei fondali di Venezia.
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto